Chi siamo

SPORTELLO AUTISMO DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO

 

Lo Sportello Autismo della Città Metropolitana di Milano è finalizzato a favorire l’inclusione scolastica degli alunni con disturbi dello spettro autistico attraverso un lavoro di rete e di valorizzazione delle buone prassi.

Offre alle istituzioni scolastiche della città Metropolitana di Milano che accolgono alunni con autismo e ritengono di non avere al proprio interno competenze professionali adeguate, un servizio di supporto e consulenza sull’organizzazione didattica fornito da insegnanti che hanno seguito uno specifico percorso di formazione e con pregresse esperienze con alunni con autismo.

Promuove lo sviluppo di un modello cooperativo di lavoro tra docenti, con scambio di buone pratiche, esperienze e conoscenze; favorisce la condivisione di percorsi che attivino una comunicazione reale e continuativa tra la persona con autismo e il contesto in cui vive. Lo Sportello suggerisce azioni mirate e personalizzazioni dei percorsi di apprendimento.

 

Lo Sportello Autismo, coordinato dal CTS di Milano in collaborazione con l’AT di Milano, è organizzato su 6 sedi, corrispondenti alle 6 Scuole Polo Inclusione:

Polo Inclusione Ambito 21 – IIS Paolo Frisi, Via Otranto-Cittadini 1, Milano
Polo Inclusione Ambito 22 – IIS G. Marconi, Via dei Narcisi 5, Milano
Polo Inclusione Ambito 23 – ICS Don Milani, Via Baranzate 8, Novate Milanese
Polo Inclusione Ambito 24 – ICS Cavalcanti, Via Cavalcanti 11, San Giuliano Milanese
Polo Inclusione Ambito 25 – IC Via delle Orchidee, Via delle Orchidee, Rozzano
Polo Inclusione Ambito 26 – ICS Bonvesin della Riva, Via Bonvesin della Riva 1, Legnano

In ogni sede operano il Referente e 2 Operatori.